QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

accesso famiglie registro
modulistica
URP VALTURIO ORIENTA
icdl CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE
e-twinning PROGETTI

offerta formativa

CANALE YOUTUBE

 

Un viaggio attraverso le vibrazioni e le dinamiche misteriose  dell'adolescenza

Può capitare a volte di chiedersi, tra adulti, se ci sia qualcosa in grado di spalancare ancora l'attenzione e l'interesse al di là del già noto, del disincanto, della lotta quotidiana con il tempo e con il limite di ciascuno.

E può accadere -benché possa apparire una missione impossibile- che la sollecitazione di qualcuno, o un passaparola nemmeno troppo convinto, o un bisogno sotterraneo che viene risvegliato, muova la curiosità e desti aspettative magari un po' sopite.

Ecco: qualcosa del genere è avvenuto nel pomeriggio di venerdì 21 febbraio nell'Aula Magna del nostro Istituto, dove ha avuto luogo il primo dei due appuntamenti previsti nel contesto dell'incontro-dibattito DESIDERIO E RISCHI DELLA NUOVA GENERAZIONE, un'iniziativa nata dalle sollecitazioni del “mestiere” di docenti e di genitori e ad essi rivolta.

Il progetto nasce infatti dalla collaborazione con l’Associazione Jonas, centro di clinica psicoanalitica fondato dal noto e apprezzato psicanalista Massimo Recalcati, ed è stato attuato grazie alla partecipazione di alcuni professionisti dell'Associazione stessa e alla disponibilità della Dirigente, che ha introdotto con chiarezza l'incontro coordinato dal Prof. Mariotti.

Molti genitori e parecchi docenti hanno accolto l'invito e hanno seguito per circa un'ora gli interventi della psicologa Dott.ssa Valentina Riso e dello psicoterapeuta Dott. Antonio Pollara, che hanno saputo coniugare l'indiscussa competenza con la garbata capacità comunicativa, tanto che l'attenzione dell'uditorio è stata catturata da subito, senza ricorrere ad artifici retorici o ad esuberanti apparati tecnologici.

 Si è trattato di un vero viaggio nel mondo degli adolescenti, forse inaspettatamente intenso e certo profondamente coinvolgente, perché pur non potendo evitare di essere stati e di essere figli, ci è difficile tante volte comprendere nei giovani questa realtà enigmatica che a nostra volta abbiamo vissuto.

La Dott.ssa Riso ha percorso le dinamiche dell'adolescenza, sottolineando che ogni figlio deve dare una propria forma alla vita, ha bisogno di sperimentare la libertà e di incontrare il proprio desiderio: proprio questo nel genitore e nell'adulto in genere acuisce l'angoscia e l'incertezza e sollecita la tendenza al controllo.

Il Dott. Pollara ha a sua volta richiamato il diritto alla difformità di ogni figlio rispetto ai genitori, suggerendo di non pretendere di capirli fino in fondo, e ricordando al pubblico intento, con le parole di Massimo Recalcati, che “ogni figlio è una poesia”.

 Una girandola di suggestioni nuove e antiche che ha destato tra i presenti domande autentiche  e un vero bisogno di intraprenderlo, quel viaggio nella giovinezza altrui, per riscoprire la propria, quella del cuore, quella che incoraggia l'esplorazione del desiderio per trovare o ritrovare il proprio posto nel mondo.

Venerdì 13 marzo p.v. si terrà il secondo e ultimo appuntamento, con il docente di sociologia Prof. Federico Chicchi, Giovani, desiderio e nuove dipendenze, che completerà il percorso analizzando la dimensione sociale del fenomeno giovanile.

Paola Papini

News in evidenza

Altre News

URP

ISTITUTO TECNICO STATALE ECONOMICO ROBERTO VALTURIO
VIA GRAZIA DELEDDA, 4 Rimini - RN
Tel: 0541380099
PEO: rntd01000t@istruzione.it
PEC: rntd01000t@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. rntd01000t
Cod. Fisc. 82009090406
Fatt. Elett. UFAOTW